Rassegna Stampa - A.Fe.P.A.T.

Vai ai contenuti

Rassegna Stampa




COMUNICATO STAMPA
L’atmosfera    sarà   quella   del    Chiostro detto delle colonne di San Domenico Maggiore , quindi lo scenario è un altro luogo simbolo della città;    gli   ingredienti sempre gli stessi  buoni e prelibati : musica dal vivo, cabaret, danza, narrazione, poesia.
Continua quindi inarrestabile il cammino della “ nostra “ compagnia gli Artisti Innamorati. Dopo lo straordinario successo ottenuto lo scorso 19 maggio nella splendida cornice del Gran Caffè Gambrinus, a Napoli, si replica appunto nel chiostro di san domenico maggiore, vico san domenico maggiore ,  con un altro lo spettacolo “Napoli mille culture . Un secolo  di storia e di canzoni da Salvatore di Giacomo a ……………..”
Il 26 luglio alle ore 20,30 .
L’evento è inserito nel cartellone artistico di Alan De Luca
Organizzato dall’associazione di ferrovieri AFEPAT,    ideato da GEPPINO RICCIO e portato in scena dalla compagnia teatrale “GLI ARTISTI INNAMORATI”.
Gli Acoustic ‘Over con Alfonso Iannella alla chitarra acustica , Franco Grieco alla chitarra classica con il maestro Stefano Busiello cureranno gli arrangiamenti delle canzoni.
Le storie di Salvatore di Giacomo e di Elisa Avigliano, le donne di Viviani , di Eduardo de Filippo e  di Nino Taranto saranno la colonna portante di una storia lunga un secolo durante la quale si incroceranno gli altri grandissimi della canone napoletana da Libero Bovio a Murolo e Tagliaferri. Le macchiette di Cioffi e Pisano i pezzi resi famosi da Peppe e Concetta Barra daranno quel pizzico di allegria alla serata. La conduzione come sempre di ENZO D’ANNA, voce guida ed elegante  narratore della serata, che offrirà agli spettatori alcuni cenni storici sulla nascita di alcuni luoghi simboli della nostra città come il gran caffè GAMBRINUS, oltre a cantare alcuni pezzi stranieri per ricordare l’internazionalità della nostra città.  
I classici della canzone napoletana nella passionalità delle voci di Peppe Arpaia , Peppe Pagliuso ed Elena Ruggiero. L’allegria è assicurata dalla grandissima simpatia che scateneranno con le loro perfomances i caratteristi e comici della compagnia: LELLO PIPOLO, NINO GRIECO E NINO CATALANO.
Filumena Marturano sarà interpretata da Monica D’anna ,  mentre Michela Ruggiero  spazierà  tra  pezzi di Viviani,  e di Libero Bovio.
Le scenografie sono di Assunta Polcaro mentre la realizzazione è curata da Edil Time di Ferrante Gennaro
La parte tecnica  sarà curata da PINO LETIZIA coadiuvato  alle luci da MARIO ARPAIA.
Torna ai contenuti